Condizioni Generali per la Vendita di Software e Servizi    

 

1) PREMESSE

Per BCD si intende BCD ITALIA SRL

Le presenti Condizioni Generali si applicano alla vendita dei prodotti ed alla prestazione dei servizi da parte della BCD nei confronti di qualsiasi persona, ditta o società (“il Cliente”) e prevarranno rispetto ogni comunicazione proveniente dal Cliente in contrasto con esse.Queste condizioni sostituiscono ogni precedente Condizione Generale di vendita della BCD.

L’invalidità di ogni singola clausola delle presenti Condizioni Generali, non comporterà l’invalidità delle rimanenti clausole né delle presenti Condizioni Generali nel loro insieme.Eventuali deroghe alle presenti Condizioni Generali devono necessariamente essere confermate per iscritto dalla BCD.

2) ACCERTAMENTO CARATTERISTICHE IDONEE

BCD offre ampi periodi di trial durante i quali il cliente può valutare approfonditamente i prodotti.Il Cliente dichiara quindi che al momento dell’acquisto o noleggio ha accertato che i prodotti e/o servizi soddisfano le proprie esigenze e che per ciascun prodotto e/o servizio ha ricevuto una preventiva e completa descrizione delle caratteristiche e funzionalità.Attivazione del SOFTWARE anche in trial, implica l’automatica accettazione della Licenza d’Uso Software e Condizioni Generali per la Vendita di Software e Servizi

3) ORDINI

Tutti gli ordini dovranno pervenire in forma scritta e dovranno essere sottoscritti dal Cliente. La BCD si riserva la facoltà di accettare ordini telefonici e verbali. L’approvazione dell’ordine da parte della BCD sarà data mediante invio della conferma di ordine e/o a mezzo inoltro della relativa fattura d’acquisto.

4) CONSEGNA

Il Cliente riconosce ed accetta che le date di consegna indicate nell’ordine e/o comunicate dalla BCD sono solo indicative e che pertanto la BCD non sarà responsabile per la mancata consegna dei prodotti al Cliente entro le summenzionate date.Nel caso in cui la consegna dei prodotti debba avvenire tramite spedizione, la proprietà degli stessi ed il relativo rischio di perdita e danno si considereranno trasferiti dalla BCD al Cliente al momento della consegna dei prodotti al vettore.Quando la BCD effettuerà consegne parziali e/o consegne di lotti, questi Condizioni Generali si applicheranno a ciascuna consegna parziale e/o lotto.

5) IMPOSSIBILITA’ DELLA PRESTAZIONE (FORZA MAGGIORE)

Se, in qualsivoglia momento, la BCD non fosse in grado di adempiere a qualunque obbligazione contrattuale, o se qualsiasi perdita, danno, incidente o ritardo nella consegna fossero determinati da cause non imputabili alla BCD quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, reati, scarsità di prodotti, guerre (dichiarate e non), insurrezioni civili, incidenti, scioperi o serrate, disastri provocati dall’uomo, eventi naturali, azioni od omissioni del Cliente, o qualsivoglia restrizione imposta da qualunque autorità locale, comunale o governativa (comprese le Autorità Doganali), sia italiana che straniera, il tempo per l’adempimento delle anzidette obbligazioni rimarrà sospeso per tutto il periodo di durata delle summenzionate cause impeditive oppure la BCD potrà, a Sua discrezione, con preavviso al Cliente, cancellare qualsiasi ordine o parte rimanente dello stesso, senza che ciò implichi alcuna responsabilità da parte della BCD stessa.In tali circostanze, in caso di risoluzione del contratto, il Cliente sarà obbligato a pagare alla BCD ogni prodotto comunque consegnato o prestazione comunque resa.

6) PREZZI

Salvo che sia diversamente stabilito, i prezzi indicati nell’offerta della BCD saranno al netto di qualsivoglia imposta o tassa; al netto delle spese di trasporto, imballaggio e assicurazione; al netto di qualsivoglia spesa per l’espletamento di pratiche doganali o per l’importazione. La BCD si riserva il diritto di applicare al Cliente i relativi addebiti. I prezzi saranno quelli indicati dalla BCD e resteranno in vigore per il periodo specificato nell’offerta della stessa.Se non è indicato alcun periodo, i prezzi resteranno in vigore per (7) giorni.I prezzi si intendono IVA esclusa e possono subire rettifiche in base a significative variazioni del cambio €/$Salvo quanto sopra previsto, i prezzi potranno essere aumentati dalla BCD in caso di avvenimenti straordinari ed imprevedibili o per altre circostanze comunque non imputabili alla BCD. Nel caso in cui il Cliente non ritiri la quantità di prodotti come programmato negli ordini d’acquisto, la BCD si riserva il diritto di modificare la struttura dei prezzi in base alla quantità di prodotti effettivamente consegnati.

7) PAGAMENTO

Tutte le fatture debbono essere pagate presso la sede della BCD entro i termini pattuiti, indipendentemente da eventuali anomalie intervenute durante il periodo di garanzia, da necessità di eventuali collaudi, da installazioni e/o altri servizi connessi ai prodotti venduti.La BCD si riserva il diritto di emettere ricevute bancarie, tratte e/o altre forme elettroniche o cartacee di pagamento senza che questo costituisca deroga al comma 3 dell’art. 1182 C.C.Nell’ipotesi di pagamento dilazionato, in caso di mancato pagamento alla scadenza stabilita, anche di una sola rata, il Cliente decadrà dal beneficio del termine ai sensi e per gli effetti dell’art. 1186 c.c. e, conseguentemente, diventeranno immediatamente esigibili tutte le somme dovute, anche quelle non ancora scadute.In caso di mancato pagamento, anche di una sola rata, la BCD ha diritto di sospendere ogni ulteriore fornitura e di risolvere i contratti ai quali non è stata data esecuzione, fermo restando:l’immediato pagamento di quelle già evase; il risarcimento del danno subito da BCD conseguente all’interruzione delle forniture;la risoluzione del contratto relativo alla fornitura insoluta ai sensi dell’art. 1456 del C.C. Eventuali contestazioni relative alle fatture devono pervenire mediante lettera raccomandata A/R alla sede della BCD entro 8 gg. dalla data di ricezione della merce e/o l’erogazione del servizio, diversamente non saranno prese in considerazione e le forniture effettuate si intenderanno accettate senza alcuna riserva.Eventuali ritardi di pagamento comporteranno l’addebito degli interessi moratori al tasso legale aumentato di 3 (tre) punti oltre ad eventuali ulteriori spese bancarie e/o sostenute per il recupero del credito.Il cliente non è autorizzato ad effettuare alcuna deduzione e/o sconto dal prezzo concordato se non previo accordo scritto con la BCD.Qualora la BCD sia in grado di consegnare solo alcuni articoli che compongono i prodotti contrattualmente pattuiti, ma non sia in grado di consegnare tutti gli articoli per cause ad essa non imputabili, (comprendenti, in via esemplificativa, le cause elencate al precedente articolo 5), il Cliente dovrà pagare alla BCD gli articoli consegnati, in conformità alle presenti Condizioni.

8 )PATTO DI RISERVATO DOMINIO

La BCD si riserva il dominio sui prodotti consegnati sino all’integrale pagamento del prezzo ai sensi dell’art. 1523 C.C.Il Cliente si impegna a custodire in questo periodo i prodotti fornitigli ed a chiedere l’assenso della BCD a mezzo lettera raccomandata A/R, per ogni successivo spostamento dal luogo di consegna.Il Cliente darà altresì, immediata notizia alla BCD, sempre a mezzo lettera raccomandata A/R, di ogni eventuale procedimento esecutivo e/o conservativo, promosso da terzi creditori, che dovesse colpire i beni medesimi, accettando di rispondere in proprio per ogni danno che dovesse causare alla BCD per l’omessa e/o intempestiva comunicazione.

9) LICENZA D’USO SOFTWARE

Se un ordine include un software questo è fornito dalla BCD al Cliente, subordinatamente alla licenza di copyright e di utilizzo, le cui condizioni sono stipulate ai sensi degli accordi di licenza che accompagnano detti software e dette proprietà intellettuali.La licenza d’uso non è trasferibile a terzi.Il CLIENTE s’impegna ad adottare le misure necessarie, nei confronti dei suoi dipendenti o di altre persone aventi il permesso di accedere al SOFTWARE ed alla documentazione relativa, concernenti l”uso, la copiatura e la protezione del SOFTWARE e relativi manuali e documentazioni.Il CLIENTE si asterrà inoltre dall’esercitare azioni o proposte dirette o indirette che possano portare alle dimissioni del personale BCD ITALIA per propri fini diretti o indiretti finalizzate ai propri interessi..Il CLIENTE per non essere collegabile alle dimissioni del dipendente si impegna a non instaurare rapporti diretti, indiretti e/o nascosti e/o gratuiti con personale di BCD ITALIA nei 24 mesi successivi alle dimissioni.La concessione in licenza d’uso del Prodotto SOFTWARE è condizionata alla sottoscrizione del canone di aggiornamento ed assistenza tecnica annuale che è obbligatorio.

10) TOL: TRANSFERT OF LICENCE

Il software BCD è soggetto a TOL (Transfert of Licence)il Cliente prende atto che il TOL Transfert of Licence prevede :costo per il Trasferimento delle licenze d”uso dei prodotti dal sistema origine IBMi al nuovo sistema IBMi targetil Cliente si obbliga a rimuovere dei programmi licenza dal vecchio sistema quindi con divieto di utilizzo,in presenza del sospetto di una tale violazione il cliente deve consentire a nostro personale accesso al sistema origine allo scopo di verificare l”effettiva rimozione delle librerie programma pena querela violazione legge sul copyright Art. 171-ter e 174-ter che prevede sanzioni economiche e reclusione da 6 mesi a 4 anni a carico del responsabile legale della società

11) MANUTENZIONE BCD,

per tutta la durata del Contratto di manutenzione software , s’impegna a dare:assistenza sull’ultima versione del SOFTWARE rilasciatadisponibilità degli aggiornamenti per i programmi licenziati l”attività di download può essere svolta dal cliente in autonomia o richiedere il nostro supporto,servizio di Help Desk di primo livelloQualora il CLIENTE non sottoscrivesse il rinnovo o desse disdetta, alla scadenza, deve disinstallare il prodotto BCD in quanto la licenza del prodotto è ANNULLATA e non può continuare ad utilizzare il SOFTWARE.I caso di sospetto di violazione BCD può chiedere la verifica sul sistema del cliente, in caso di negazione BCD potrà produrre querela per violazione legge sul copyright Art. 171-ter e 174-ter che prevede sanzioni economiche e reclusione da 6 mesi a 4 anni a carico del responsabile legale della societàIl cliente in contratto di manutenzione BCD riceverà generalmente  un codice annuale o un codice di vari mesiSe il cliente ritarda i pagamenti BCD è autorizzata a non fornire il codice e il cliente potrebbe fermarsi nell’utilizzo del prodotto, senza alcuna responsabilità imputabile a BCD.se l”installazione viene svolta da personale del Cliente BCD declina nel modo più assoluto qualsiasi responsabilità per malfunzionamenti. Il canone è per 12 mesi con tacito rinnovo con validità le date sotto riportate.Eventuale disdetta deve essere inviata almeno due mesi prima della data di scadenza a mezzo raccomandata ARPer prodotti fuori contratto decade la trasferibilità su nuovi IBMi e l”eventuale rientro sotto contratto manutenzione comporta il costo di 3 annualità. Il servizio di Help DeskE” attivo con questi orari 9.00-12.30 14.00 – 18.30Il servizio è gratuito per brevi richiesteviene svolto nelle seguenti modalità:Telefonica
Cellulare
Web, VPN o Teamviever
on site il costo è di €720/gg più eventuale trasferta (salvo contratti differenti)L”elenco delle chiamate superiori ai 5 min viene è fatturato a fine mese in base al monitoraggio telefonico di bigblue CRM con dettaglio delle chiamate effettuate e valorizzato a €1,25 /minin caso di ritardo sulle scadenze dei pagamenti BCD Italia può interrompere il servizio ed eventualmente rescindere il contratto
i prezzi si intendono IVA esclusa e possono subire rettifiche in base a significative variazioni del cambio €/$
eventuali attività svolte fuori orario di ufficio subiranno una maggiorazione del 50%
i costi della sicurezza di nostra pertinenza ai sensi dell”articolo 26 del decreto legislativo 81/2008 sono pari al 1% dell”importo e sono compresi

12) DOCUMENTAZIONE

Tutta la documentazione consegnata al cliente a supporto della vendita , nel listino prezzi, nelle stime dei rendimenti o nelle altre specifiche tecniche fornite dalla BCD, hanno carattere indicativo e non possono considerarsi parte del contratto. Inoltre, qualsiasi disegno o documento tecnico messo a disposizione dalla BCD prima o dopo la conclusione del contratto per l’uso e l’informazione del Cliente e ogni altra informazione che potrà essere fornita al Cliente da parte della BCD, incluse le eventuali specifiche tecniche, non potranno essere copiati, riprodotti o comunicati a terzi senza il preventivo consenso scritto della BCD.

13) GARANZIA

La BCD garantisce che le merci vendute sono esenti da vizi del materiale e nella fabbricazione, rilasciando al proprio Cliente l’esatta ed identica garanzia a sua volta ricevuta dai produttori originali.Il Cliente dovrà denunziare per iscritto l’esistenza di eventuali vizi dei prodotti consegnati entro 8 (otto) giorni dalla loro scoperta alla BCD. Quest’ultima riconosce al Cliente un periodo di garanzia di 3 mesi per i propri Prodotti Software. Tutti i reclami dovranno pervenire entro e non oltre un periodo di 3 mesi. Questo periodo si calcolerà a partire dalla data di consegna dei Prodotti al Cliente.Qualora il costruttore del Prodotto garantisse un periodo di garanzia più lungo, la BCD garantirà a sua volta il Prodotto per un periodo più esteso, su espressa richiesta del Cliente stesso, salvo differenti accordi intercorsi con il costruttore.La BCD si riserva fin da ora la facoltà di restituire al Cliente l’importo corrisposto relativo al prezzo di vendita dei Prodotti o in alternativa avrà la facoltà di riparare e/o sostituire, a sua discrezione e a sue spese, quei prodotti che la BCD stessa stabilisce siano affetti da vizi, entro il termine di garanzia sopra indicato. Le eventuali spese di trasporto sono a carico del Cliente.La BCD non è obbligata a prestare assistenza in base al presente articolo per riparare danni derivati dall’uso improprio delle merci o dal loro collegamento ad apparecchiature inidonee. La BCD non è responsabile per i danni derivati e/o connessi da circostanze imprevedibili e non dipendenti dalla propria volontà.

14) RESTITUZIONE DEI PRODOTTI

Nessuna restituzione di prodotti da parte del Cliente alla BCD potrà essere accettata da quest’ultima senza il preventivo Numero di Autorizzazione alla Restituzione del Materiale (“RMA”), che potrà essere emesso dalla BCD a propria discrezione. A tale scopo, il Cliente dovrà inoltrare alla BCD la richiesta per la restituzione dei prodotti entro 10 giorni dalla data di consegna dei prodotti al Cliente. I prodotti restituiti dovranno essere chiusi nelle scatole di spedizione originali del produttore, complete di tutto il materiale di imballaggio. Tutti i prodotti dovranno essere restituiti con le spese di trasporto già pagate, secondo le modalità specificate nel RMA. I prodotti considerati difettosi dovranno essere restituiti unitamente ad una descrizione completa della natura dei difetti lamentati. Nel caso di autorizzazione alla restituzione dei prodotti da parte della BCD, gli oneri connessi alla restituzione o alla cancellazione degli ordini saranno determinati dalla BCD stessa, inclusi quelli indicati nel RMA.In nessun caso saranno accettati prodotti manomessi e/o danneggiati o non conformi alle specifiche costruttive indicate dal produttore e gli stessi saranno rispediti al Cliente a sue spese.

15) DIRITTI D’AUTORE, BREVETTI, MARCHI E PROPRIETA’ INTELLETTUALE

Il Cliente riconosce che i diritti sui marchi, sui nomi commerciali, sui diritti d’autore, sui brevetti e altre proprietà intellettuali relative ai prodotti, non vengono trasferiti al Cliente, salvo diversa pattuizione espressa al riguardo.Il Cliente si impegna a tenere indenne la BCD da ogni richiesta, danno e costo (comprese le spese legali riconosciute a titolo di indennizzo), in cui la BCD dovesse incorrere sia a seguito del risultato delle modifiche sui prodotti eseguite in conformità alle specifiche tecniche del Cliente, sia a seguito della violazione di qualsivoglia diritto di proprietà intellettuale derivante dalle anzidette modifiche.

16) LIMITAZIONE DI RESPONSABILITA’

Salvo quanto diversamente stabilito nelle presenti Condizioni Generali, e salvi i casi di dolo o colpa grave, è esclusa ogni responsabilità della BCD, dei suoi collaboratori, agenti, dipendenti a qualsiasi titolo e per qualsivoglia ragione, in relazione ai prodotti forniti.Pertanto, tutte le condizioni, garanzie o altri termini, sia impliciti che espressi, che siano o meno previsti dalla legge, sono espressamente esclusi, restando inteso che nulla nel presente paragrafo potrà comunque escludere o limitare qualsivoglia responsabilità della BCD per morte o lesioni personali derivanti da colpa della BCD o dei Suoi collaboratori agenti e/o dipendenti.In ogni caso la responsabilità della BCD, dovrà essere limitata ai danni diretti e non potrà estendersi ai danni indiretti o consequenziali.Salvi i casi di dolo o colpa grave, il danno risarcibile al Cliente da parte della BCD per qualsivoglia richiesta dello stesso nei confronti della BCD, non potrà essere superiore al prezzo d’acquisto dei prodotti oggetto della richiesta.Indipendentemente dalla natura, contrattuale, extracontrattuale, di garanzia o di altro tipo, della richiesta stessa. Salvi i casi di dolo o colpa grave, la BCD non sarà responsabile per perdita o danni ai programmi software verificatisi durante le riparazioni o le fasi di potenziamento di qualunque prodotto, indipendentemente dal fatto che i prodotti siano coperti da garanzia o meno.In nessun caso BCD sarà responsabile dei danni indiretti, accidentali, specifici o susseguenti di qualsiasi tipo, incluse le perdite di proventi o di profitti, di dati persi o deteriorati o altra perdita di natura commerciale o economica, che emerge a causa dell”uso, o dell”incapacità all”uso del SOFTWARE licenziato. I Prodotti venduti dalla BCD dovranno essere utilizzati solo ed esclusivamente per gli scopi indicati dai rispettivi produttori originari. Questi scopi, di regola, non comprendono l’uso dei Prodotti in sistemi di protezione e/o di supporto della vita umana, l’uso in connessione con materiale nucleare o in qualsivoglia altro scopo ove un malfunzionamento di un prodotto possa causare danni alla vita, al corpo e alla salute umana o perdite di ingenti ed inusuali somme di denaro. Nel caso in cui il Cliente dovesse utilizzare o rivendere i Prodotti acquistati e/o ideati dalla BCD per uno o più dei suddetti scopi, lo fa a proprio ed esclusivo rischio e pericolo con ogni conseguente responsabilità. In caso di mancato rispetto, il Cliente dovrà pertanto tenere la BCD ed il Costruttore del Prodotto assolutamente indenni da tutti i danni (diretti e/o indiretti), costi e responsabilità che potrebbero discendere dall’utilizzo dei Prodotti in violazione della presente clausola e/o delle riserve e delle precauzioni d’uso fatte dai produttori originari a questo proposito.

17) CONTROLLO SU RIVENDITA ED ESPORTAZIONI

Tutti i Prodotti forniti dalla BCD sono destinati ad essere utilizzati esclusivamente nel Paese in cui vengono consegnati, come concordato con il Cliente. La rivendita o un diverso uso dei Prodotti, della relativa tecnologia e della documentazione sono soggetti alle norme sul controllo delle esportazioni (leggi, ordinanze, direttive, decisioni, atti amministrativi etc.) vigenti negli Stati Uniti d’America, nei paesi di domicilio del Cliente e dell’Unione Europea; dovranno essere altresì soggette alle norme in vigore in materia di import/export nei Paesi extra UE. E’ a carico del Cliente informarsi in merito alle normative, mettersi in regola con esse e, se necessario, attivarsi per ottenere le necessarie licenze di importazione, esportazione o riesportazione.

18) OBBLIGAZIONE PERSONALE DEL FIRMATARIO

Con l’espressa e specifica accettazione della presente clausola, ai sensi dell’art. 1341 e art. 1342 c.c., il firmatario delle presenti Condizioni Generali si dichiara titolare e/o legale rappresentante della Ditta/Società o dotato dei poteri di rappresentanza della medesima, efficaci nei confronti dei terzi.Dichiara inoltre di essere tenuto, in ogni caso anche personalmente, all’adempimento delle obbligazioni inerenti o derivanti dalle presenti Condizioni Generali.

19) INFORMATIVA SULLA PRIVACY D.LGS 196/2003Le norme che regolano la protezione dei dati sono contenute nel modulo “PRIVACY”.

20) SUB APPALTOLa BCD si riserva il diritto di incaricare soggetti terzi per l’esecuzione di qualsiasi parte di ogni lavoro o per la fornitura dei prodotti o servizi.

21) RECLAMI DA PARTE DI TERZI

Il contratto o i contratti ai quali si applicano le presenti Condizioni Generali producono effetti solo fra il Cliente e la BCD. I terzi non acquisteranno alcun diritto nei confronti della BCD e la BCD non avrà alcuna responsabilità nei confronti dei terzi in forza del contratto o dei contratti.Inoltre, salvi i casi di dolo o colpa grave, il Cliente terrà indenne la BCD verso ogni azione, richiesta o domanda da parte di terzi per responsabilità extracontrattuale o di altro tipo, direttamente o indirettamente connessa con guasti o difetti dei prodotti (o nell’uso dei prodotti) o dei servizi.

22) RINUNCIA

Il mancato esercizio, in ogni momento, da parte della BCD dei propri diritti all’adempimento delle presenti Condizioni Generali nei confronti del Cliente, non potrà essere considerata come rinuncia a far valere l’inadempimento o come accettazione di qualsivoglia modifica alle presenti Condizioni Generali da parte della BCD.

23) COMUNICAZIONIO

gni comunicazione da effettuarsi ai sensi delle presenti Condizioni Generali dovrà essere fatta per iscritto ed inviata a mezzo lettera raccomandata con ricevuta di ritorno alla sede legale della BCD o del Cliente.

24) RISOLUZIONE

La BCD potrà risolvere qualsivoglia contratto, con preavviso scritto al Cliente, senza pregiudizio per le eventuali pretese o diritti che la BCD potrà vantare o esercitare qualora:(a) il Cliente non adempia a qualsivoglia termine o condizione di qualsiasi contratto e /o delle presenti Condizioni Generali o prevista dalla legge;(b) venga presentata istanza di fallimento nei confronti del Cliente e/o il Cliente sia soggetto a liquidazione coatta amministrativa e/o sia dichiarato fallito e/o abbia proposto ai creditori un concordato preventivo e/o sia stato nominato un custode o amministratore per i beni del Cliente;(c) sia in corso il pignoramento di qualsivoglia proprietà mobiliare o immobiliare del Cliente.

25) GIURISTIZIONE E FORO COMPETENTE

Foro competente per ogni controversia relativa al presente contratto e quello di Treviso (TV). A questa clausola non deroga né il luogo di stipulazione dell’ordinativo , né quello di consegna o di pagamento, eventualmente diversi, né tanto meno la previsione del pagamento a mezzo di RI.BA., CAMBIALI, e/o altre forme di pagamento elettroniche/cartacee

Condizioni Generali di Fornitura del Servizio “EBook”


A. Premessa – Efficacia delle Condizioni Generali 
1. Il sito Internet (www.bcditalia.it, di seguito il “Sito”) della BCD Italia con sede in via Erizzo, 25 31041 Cornuda. Tel. +39 0423605099 E-mail: info@bcditalia.it; iscrizione al registro delle imprese n. TV – 0355160, partita IVA numero: 04501170262 (di seguito “BCD”) contiene, nella sezione E-Book il catalogo dei volumi editi e/o commercializzati da BCD in formato digitale (di seguito collettivamente, anche con riferimento a volumi che consistano in ovvero cui sia allegato materiale audiovisivo o software informatico, gli “Ebook”). Con la registrazione al Sito, l’utente esprime il proprio consenso alle Condizioni Generali di vendita (di seguito le “Condizioni Generali”), alle presenti “Condizioni del Servizio Ebook” ed a tutte le disposizioni che regolano l’uso del Sito compresi, a titolo meramente esemplificativo, i Termini e le Condizioni Generali d’uso del Sito e la Privacy Policy del Sito, pubblicate su altre pagine del Sito, che regolano la registrazione, l’accesso, la navigazione ed in generale l’uso del Sito.2. Le presenti Condizioni del Servizio “Ebook” (nel seguito anche, le “Condizioni di Servizio”) hanno per oggetto la disciplina della fornitura dei servizi di prelevamento a pagamento (nel seguito, il “Servizio” o, talora, il “Download”) di uno o più file in formato digitale contenenti opere dell’ingegno letterarie, drammatiche, scientifiche, didattiche (nel seguito, gli “Ebook”), effettuato e reso disponibile, tramite rete internet, dal sito www.bcditalia.it (nel seguito, il “Sito”).3. Tutti i Download degli Ebook effettuati attraverso il Sito dagli utenti che ad esso accedano (nel seguito, i “Clienti”) sono regolati dalle presenti Condizioni di Servizio nonché dalle altre disposizioni ed istruzioni operative contenute nel Sito. In caso di contrasto tra quanto disposto nelle anzidette disposizioni ed istruzioni operative e quanto contenuto nelle Condizioni di Servizio, prevalgono queste ultime.4. Le disposizioni di cui alle presenti Condizioni di Servizio si applicano indistintamente a tutti i Clienti.5. BCD invita ciascun Cliente a leggere con attenzione, prima di effettuare ciascuna operazione della procedura di Download, le presenti Condizioni di Servizio e salvarle in copia elettronica.6. BCD potrà modificare, in qualsiasi momento e senza preavviso, il contenuto delle Condizioni di Servizio di cui al presente documento, per rendere conformi le stesse a mutate esigenze commerciali od alle eventuali modifiche normative. Le modificazioni eventualmente apportate prenderanno effetto a far tempo dalla data di pubblicazione sul Sito, quale dichiarata nell’intestazione delle Condizioni di Servizio medesime. 
B. Fornitura del Servizio 
7. Il Cliente può accedere al Servizio relativamente agli Ebook presenti nel catalogo elettronico di BCD, dettagliatamente illustrati nell’”home page ebook” del Sito (http://www.bcditalia.it/shop) e descritti nelle relative schede informative contenute nel Sito, rispettando le procedure tecniche di accesso ivi illustrate. La pubblicazione degli Ebook esposti sul Sito costituisce un invito rivolto al Cliente a formulare una proposta contrattuale di fornitura del Servizio. L’ordine di Download inviato dal Cliente ha valore di proposta contrattuale e comporta la completa conoscenza ed integrale accettazione delle presenti Condizioni di Servizio.8. L’avvenuta corretta ricezione della proposta del Cliente è confermata da BCD mediante una risposta automatica inviata alla pagina web del Sito dalla quale il Cliente opera al fine di accedere al Servizio nonché da una risposta automatica inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. La risposta di BCD è generata in modo automatico dal sistema del Sito e conferma la corretta ricezione della proposta all’interno dei sistemi informativi.9. Ciascuna fornitura del Servizio stipulato tra BCD ed il Cliente deve intendersi concluso con l’accettazione dell’ordine da parte di BCD. BCD ha la facoltà di accettare o meno, a propria discrezione, l’ordine inviato dal Cliente, senza che quest’ultimo possa avanzare pretese o diritti di sorta, a qualsiasi titolo, anche risarcitorio, in caso di mancata accettazione dell’ordine stesso. L’accettazione da parte di BCD si ritiene tacitamente rilasciata, se non altrimenti comunicato al Cliente entro 48 ore dall’invio dell’ordine, a mezzo di un messaggio di posta elettronica inviato all’indirizzo comunicato dal Cliente.10. Con l’invio dell’ordine di download, nelle modalità previste dalle istruzioni operative del Sito, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura di fornitura del Servizio, e di accettare integralmente le Condizioni di Servizio e di pagamento di seguito descritte.11. L’accesso al Servizio presuppone la disponibilità da parte del Cliente dei dispositivi hardware e software idonei per il corretto funzionamento del Servizio stesso. La mancanza (ovvero il mancato acquisto da parte del Cliente) dei dispositivi sopra indicati determina l’impossibilità per il Cliente di usufruire del Servizio, senza che alcuna responsabilità possa ascriversi a BCD. 
C. Prezzi del Servizio – Disponibilità e conservazione degli E-Books 
12. Tutti i prezzi del Download dei singoli Ebook sono chiaramente indicati sul Sito e si intendono comprensivi solamente di IVA. Essi non includono eventuali ulteriori e diverse tasse, imposte o dazi disposti dalle relative legislazioni applicabili.13. Qualora un Ebook sia presentato sul Sito in aree diverse dalle apposite sezioni destinate alle operazioni di acquisto del Servizio o comunque senza l’icona “aggiungi al carrello”, s’intende non disponibile per la fornitura del Servizio attraverso il Sito.14. I prezzi e le disponibilità degli Ebook, quali riportati sul Sito, sono soggetti a modifica in qualsiasi momento e senza preavviso, fermo restando che, limitatamente agli ordini in corso di accettazione o accettati da BCD, si applicheranno le condizioni di fornitura vigenti al momento dell’invio dell’ordine da parte del Cliente.15. Dopo aver effettuato il pagamento del prezzo, il Sito emette una conferma d’ordine con un numero d’ordine univoco che permetterà al Cliente di accedere alla pagina di download dell’Ebook. Una volta completato il Download dell’Ebook, quest’ultimo risiede nel computer del Cliente come un qualsiasi altro file digitale ed è consentito al Cliente solamente esercitare i diritti e le facoltà di utilizzazione espressamente autorizzate. In ogni caso, è almeno consentito al Cliente, per ciascun Ebook, di prenderne visione e di riprodurlo in formato digitale su altro supporto hardware per solo ed esclusivo uso personale e nel rispetto delle norme di legge.16. Fermo quanto sopra stabilito, qualsiasi utilizzazione dell’Ebook è circoscritta e limitata al solo uso privato da parte del Cliente, escluso qualsiasi uso commerciale. In particolare, la messa a disposizione dell’Ebook non trasferisce al Cliente alcun diritto di utilizzo commerciale o promozionale degli Ebook. Qualunque potenzialità di masterizzazione o esportazione rappresenta soltanto una agevolazione per il Cliente e non costituisce una concessione, una rinuncia ovvero altra limitazione di qualsiasi diritto dei titolari di diritti d’autore per qualsiasi contenuto incorporato in qualunque Ebook.17. Ciascun Ebook può essere scaricato dal Cliente solo una volta e non può essere sostituito, se è andato perduto per qualsiasi motivo. Una volta che l’Ebook è scaricato, è responsabilità del Cliente non perderlo, distruggerlo o danneggiarlo e BCD non è in alcun modo responsabile nei confronti del Cliente se ciò dovesse accadere.
D. Pagamenti 
19. I pagamenti a fronte dei singoli Download perfezionati attraverso il Sito potranno essere effettuati esclusivamente attraverso carta di credito, conto Paypal e carta prepagata. Il Cliente è tenuto a scegliere, al momento della conclusione della procedura di fornitura del Servizio, la modalità di pagamento prescelta. Quest’ultima, una volta perfezionato il Download, non potrà più essere modificata. 
E. Diritto di recesso 
20. Il Cliente non ha diritto di recedere dal Servizio una volta che il Download dell’Ebook è iniziato; da tale momento il Download è definitivo. 
F. Responsabilità – Limitazioni ed esclusioni 
21. Le previsioni di cui ai successivi articoli 22, 23 e 24 non trovano applicazione nei confronti dei Consumatori. Per “Consumatori”, ai sensi dell’art. 3 del Decreto legislativo 206/2005 (Codice del Consumo), si intendono le persone fisiche che agiscono per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale svolta. Ai Consumatori sono pienamente garantiti i diritti di cui al Codice al Consumo.22. Il Servizio viene fornito nello stato in cui si trova senza garanzia d’alcun tipo e la sua funzionalità è subordinata al corretto utilizzo del medesimo da parte del Cliente.23. BCD sarà responsabile per ritardi o disservizi esclusivamente in caso di dolo o colpa grave direttamente riferibili all’editore stesso.24. BCD non fornisce alcuna garanzia, comprese, senza limitazione, ogni implicita garanzia di commerciabilità, idoneità ad un particolare scopo e perfetto funzionamento del Servizio. L’intero rischio derivante dall’uso del Servizio è a carico del Cliente. In nessun caso BCD potrà essere ritenuta responsabile dei danni indiretti o di ogni altro danno di qualsiasi tipo, ivi inclusi, in via esemplificativa, i danni dovuti ad un mancato profitto economico, all’interruzione dell’attività d’impresa, all’arresto di computer, al danneggiamento di hardware o software, alla perdita di informazioni o dati, o ogni altro danno, subiti dal Cliente in connessione con l’uso del Servizio, anche nel caso in cui BCD  fosse stata avvisata circa la possibilità del verificarsi di tali danni.25. Generalmente gli Ebook disponibili tramite il Servizio sono in formato PDF ed EPUB e sono protetti da DRM Adobe e/o contrassegnati da specifici Watermarks. Il Cliente si impegna a non danneggiare, alterare, modificare o aggirare tali protezioni e limitazioni, nel rispetto della normativa applicabile. In nessun caso BCD sarà responsabile per azioni effettuate dei Clienti relativamente a tali limitazioni DRM, e si riserva di agire presso le sedi competenti per tutelare i propri diritti e di avvisare i titolari dei diritti che siano stati eventualmente violati. BCD non assume alcuna responsabilità in merito al funzionamento ed alla compatibilità delle suddette protezioni DRM con gli strumenti software ed hardware utilizzati dal Cliente per accedere agli Ebooks. Queste forme di protezione sono infatti stabilite, implementate e richieste dagli editori degli Ebook stessi e BCD non può in alcun modo alterare o modificare il file. 
G. Diritti di proprietà intellettuale
26. Tutti i marchi (registrati o non), come pure ogni e qualsiasi opera dell’ingegno, segno distintivo o denominazione, immagine, fotografia, testo scritto o grafico e più in generale qualsiasi altro bene immateriale protetto dalle leggi e dalle convenzioni internazionali in materia di proprietà intellettuale e proprietà industriale riprodotto sul Sito restano di esclusiva proprietà di BCD e/o dei suoi danti causa, senza che dall’accesso al Sito e/o dalla stipulazione dei contratti di fornitura del Servizio derivi al Cliente alcun diritto sui medesimi. Qualsiasi utilizzazione, anche soltanto parziale, dei medesimi è vietata senza la preventiva autorizzazione scritta di BCD, a favore della quale sono riservati, in via esclusiva, tutti i relativi diritti.27. La proprietà, i diritti di utilizzo e sfruttamento commerciale e, comunque, ogni diritto, ivi compresi i diritti d’autore, in alcun modo inerente al Servizio o riferito al Servizio sono e rimarranno di esclusiva titolarità di BCD o dei suoi danti causa. Il Servizio è protetto dalle leggi vigenti sul diritto d’autore e ogni altra normativa applicabile. 
H. Obblighi del Cliente 
28. Il Servizio è fornito solo per l’uso esplicitamente autorizzato ed in connessione con prodotti, software, applicazioni o ogni altro strumento dei quali il Cliente ha il diritto di utilizzo. In particolare al Cliente, che è tenuto a provvedere ad assicurarsi la titolarità di ogni diritto, brevetto o altra licenza che possono essere necessari per usare il Servizio, è vietato: (i) modificare, tradurre, distribuire o creare lavori derivati dal Servizio; (ii) copiare o redistribuire il Servizio; (iii) rimuovere avvisi di proprietà o etichette digitali che contraddistinguono il Servizio; (iv) modificare, scomporre o alterare in alcun modo il Servizio; (v) usare il Servizio in modo tale da compiere violazione dei diritti di proprietà intellettuale degli autori e degli altri soggetti titolari dei diritti sugli Ebook.29. Il Cliente si obbliga inoltre a non utilizzare il Servizio in maniera contraria alla legge, a non effettuare spamming e a non arrecare, comunque, disturbo ai terzi. Il Cliente si obbliga a sollevare BCD da ogni costo, danno o pregiudizievole conseguenza derivanti dall’utilizzo del Servizio in maniera difforme dalle presenti Condizioni di Servizio.30. L’utilizzo del Servizio è strettamente personale e non può essere destinato ad uso commerciale. E’ vietato utilizzare il Servizio per fornire a propria volta un servizio, o parte di un servizio, o un’applicazione o parte di un’applicazione a terzi. In particolare, non è consentita la distribuzione, la trasmissione o la messa a disposizione del Servizio a terzi.31. Il Cliente si impegna a manlevare BCD da ogni perdita, danno, responsabilità, conseguenza negativa o spesa in alcun modo connessi a reclami contro il Cliente dovuti al fatto che questi ha in alcun modo utilizzato materiali o prodotti in connessione col Servizio in violazione di qualsiasi normativa applicabile, dei diritti di terze parti o dei termini delle presenti Condizioni di Servizio. 
I. Informazioni su ulteriori servizi 
32. Allo scopo di informare i Clienti sui nuovi Servizi e offerte, BCD potrà inviare e-mail informative al Cliente. Per quanto riguarda le Newsletter, qualora quest’ultimo abbia contrassegnato l’apposito spazio indicato nelle pagine relative alla fornitura del Servizio. Se non si desidera ricevere le newsletter , il Cliente può: (i) non contrassegnare l’apposito spazio; oppure – ove lo spazio sia stato contrassegnato – (ii) richiedere la cessazione dell’invio di tali e-mail in qualunque momento. 
L. Comunicazioni e Reclami 
33. Tutte le comunicazioni o gli eventuali reclami del Cliente nei confronti di BCD relativamente ai Contratti d’Acquisto dovranno essere inviate all’indirizzo email:info@bcditalia.it. 
M. Foro competente 
34. Il Contratto d’Acquisto tra il Cliente e BCD s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. 35. Fatti salvi i diritti spettanti ai Clienti consumatori, per qualsiasi controversia sarà esclusivamente competente l’Autorità Giudiziaria di Treviso.

N. Trattamento dei dati personali (privacy) 
36. Per la disciplina del trattamento dei dati personali da parte di Hoepli si rinvia all’area del sito appositamente dedicata; raggiungibile al seguente indirizzo: http://www.hoepli.it/helpcenter/privacy.aspCARRELLORegistrati per acquistare e ricevere news
Email
Password 
 Effettua il Log-In
 Home Help CenterAssistenza via e-mailAssistenza telefonica